cerca CERCA
Giovedì 07 Luglio 2022
Aggiornato: 19:34
Temi caldi

Serie A

L'Udinese frena la fuga della Juve, 1-1 al Friuli e +8 sulla Roma

05 marzo 2017 | 17.19
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Alex Sandro in azione durante Udinese-Juventus (AFP PHOTO) - AFP

L'Udinese di Gigi Delneri frena la fuga della Juventus in campionato, bloccando i bianconeri sull'1-1 al Friuli. Con questo pareggio la squadra di Allegri sale a 67 punti in classifica a +8 sulla Roma , sconfitta ieri dal Napoli, mentre l'Udinese sale a 30. I friulani giocano una gara attenta riuscendo ad imbrigliare i bianconeri. Di Zapata e Bonucci le reti che hanno deciso la sfida.

Allegri parte con il 4-2-3-1 con Higuain punta avanzata e Cuadrado, Dybala e Mandzukic dietro. Pjanic e Khedira in mezzo al campo. In difesa Bonucci e Chiellini con Dani Alves e Alex Sandro esterni. Delneri risponde col 4-1-4-1 con Zapata punta unica. I padroni di casa partono bene e al 7' Perica serve in verticale De Paul, ma chiude benissimo Chiellini. Ripartenza Juve e tiro da fuori di Pjanic che Karnezis controlla.

La Juve ci prova anche all'11': sponda di Mandzukic e conclusione sballata da fuori di Dybala con palla larga. I padroni di casa comunque rispondono colpo su colpo e al 20' Zapata impegna Buffon. Poi al 37' la rete del vantaggio: Zapata attacca a sinistra, penetra in area resistendo all'intervento di Bonucci e calcia di destro battendo Buffon in uscita sotto le gambe.

Nella ripresa la squadra di Allegri prova subito a rimettere in carreggiata la sfida. Al 15' arriva il pareggio: perfetta punizione dalla destra di Dybala e colpo di testa sul secondo palo di Bonucci che sigla l'1-1. Grandi polemiche dell'Udinese per il fallo che ha determinato la punizione con il tecnico Delneri che viene espulso per proteste.

I friulani comunque non si arrendono e cercano ancora i tre punti: al 17' punizione dalla destra e Danilo di testa devia la palla sul palo. La Juve attacca ma non è brillantissima e l'Udinese al 34' sfiora ancora il gol: Zapata attacca lo spazio e prova a servire in area un pallone d'oro verso Jankto, ma salva tutto Bonucci in scivolata. Nei minuti finali la Juve prova a trovare il successo ma l'Udinese controlla senza troppi rischi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza