cerca CERCA
Lunedì 02 Agosto 2021
Aggiornato: 03:00
Temi caldi

Olimpico

Lulic salva i suoi al 95'

07 aprile 2019 | 20.52
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Finisce 2-2 la sfida dell'Olimpico tra Lazio e Sassuolo, match che si accende nella ripresa dopo lo 0-0 della prima frazione. I biancocelesti evitano la sconfitta grazie a un gol di Lulic in pieno recuperano ma a 4 giorni dalla sconfitta di Ferrara contro la Spal complicano ulteriormente la corsa a un posto in Champions League: ora i capitolini sono settimi, insieme al Torino, con 49 punti, due in meno della Roma e tre in meno di Milan e Atalanta, con una partita (contro l'Udinese in casa) ancora da recuperare. Gli emiliani recriminano per il colpo mancato ma si consolano salendo a quota 36 in classifica, a braccetto con il Cagliari in undicesima posizione.

Dopo 4 minuti la prima emozione del match con un colpo di testa di Acerbi che Consigli salva in tuffo. Alla mezz'ora Immobile sfiora il vantaggio intervenendo su un rinvio di Peluso con il rimpallo che termina di poco a lato alla destra del portiere neroverde ormai battuto. Prima del termine del tempo è Luis Alberto a far venire i brividi a Consigli ma il suo destro finisce fuori di un soffio.

In avvio di ripresa, al 7', si sblocca la partita grazie al calcio di rigore concesso da Abisso, con la consulenza del Var, per un fallo di mano in area di Locatelli su cross di Patric. Dagli 11 metri Immobile spiazza Consiglia e porta in vantaggio i suoi. Passano 5 minuti e gli emiliani trovano il pareggio: Boga fa quello che vuole sulla fascia destra e va al cross, Radu invece di liberare serve Lirola, che tira di destro, Patric devia e Rogerio anticipa Marusic realizzando l'1-1.

Inzaghi non ci sta e alza il tasso qualitativo della sua squadra inserendo Correa e Milinkovic-Savic, proprio l'argentino si inventa uno splendido assist per Immobile liberato davanti a Consigli ma la conclusione del numero 17 è troppo centrale e facile preda del portiere.

Poco dopo la mezz'ora altra grande opportunità mancata da Immobile: l'attaccante napoletano, servito da Luis Alberto, stoppa davanti a Consigli ma mette incredibilmente a lato di sinistro. Al 38' Consigli fa un miracolo su un colpo di testa a botta sicura di Milinkovic-Savic e al 44' gli ospiti trovano il vantaggio in contropiede: Sensi imbuca per Berardi che a tu per tu con Strakosha non sbaglia.

Forcing finale dei biancocelesti che trovano il definitivo 2-2 in pieno recupero. Immobile riceve sulla sinistra, mette giù il pallone e crossa per Lulic, solo in area piccola: piatto destro e palla sotto la traversa.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza