cerca CERCA
Sabato 03 Dicembre 2022
Aggiornato: 15:14
Temi caldi

Comunicato stampa

M&G, parte la richiesta di risarcimento danni milionaria nei confronti dei Consulenti del lavoro

29 novembre 2018 | 15.00
LETTURA: 2 minuti

Dopo mesi di attacchi unilaterali, la M&G ha deciso di scendere in campo per difendere la propria reputazione. Con un atto depositato a metà ottobre presso il Tribunale ordinario di Roma, l’azienda ha citato in giudizio il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del lavoro, la Fondazione studi dei Consulenti del lavoro e l’Associazione nazionale Consulenti del Lavoro.

È una richiesta di risarcimento di oltre 4 milioni e 600 mila euro quella che l’M&G ha avanzato nei confronti dei tre Enti considerati congiuntamente responsabili di aver portato avanti, negli ultimi due anni, una campagna mediatica aggressiva e distruttiva. I Consulenti del lavoro, travalicando i confini della loro funzione, hanno azionato, contro l’azienda e il suo presidente, Luca Gallo, una macchina del fango che ha avuto come drammatica conseguenza la soppressione di oltre 7.000 posti di lavoro, la compromissione della capacità di concorrenza professionale, incalcolabili danni economici e d’immagine.

"Una delle principali doglianze della M&G è relativa alle capziose informazioni tuttora divulgate dai convenuti in ordine alla revoca dell’autorizzazione alla somministrazione di lavoro, nonostante il TAR ne abbia dichiarato l’illegittimità il 12 marzo 2018, ordinando all’ANPAL il reinserimento della società nell’Albo delle Agenzie per il Lavoro", spiega l’avvocato della M&G, Gianluigi Buono.

"A seguito della diffusione sui siti ufficiali dei convenuti di dichiarazioni relative a presunte irregolarità perpetrate dalla M&G, la reputazione della società ed il suo prestigio professionale sono stati ingiustamente lesi con gravissime ripercussioni sull’attività e sui livelli occupazionali", sottolinea l’avvocato dell’azienda, Chiara Iovine.

Una richiesta di risarcimento danni importante da cui l’M&G non ha potuto esimersi per difendere la propria trasparenza, la propria correttezza e la propria storia imprenditoriale.

Con 20 filiali, 10.000 lavoratori e 3.500 clienti l'M&G continua il suo progetto di espansione. Immaginata e costruita nel 2010 dal Presidente Luca Gallo, con il tempo la M&G è diventata la prima realtà nazionale specializzata nello svolgimento di servizi in appalto dedicati alle aziende.

Per informazioni:
www.megholdingsrl.com
Tel. 06871571

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza