cerca CERCA
Mercoledì 06 Luglio 2022
Aggiornato: 17:08
Temi caldi

M5S: meetup Fabriano sfiducia senatrice Fucksia

11 marzo 2014 | 19.43
LETTURA: 2 minuti

"Il gruppo del MoVimento 5 Stelle Fabriano si dissocia in maniera netta e decisa dalle dichiarazioni e dall'atteggiamento tenuto dalla portavoce Serenella Fucksia". E' quanto si legge in una nota diffusa dal gruppo locale dopo l'intervista della senatrice 'dissidente' a il Fattoquotidiano. Fucksia ha infatti preso le distanze con decisione dalle espulsioni delle ultime settimane e dalla sfiducia ai danni del collega Bartolomeo Pepe da parte del meet up di Napoli.

"In maniera particolare -si legge ancora nella nota- non possono essere accettate le illazioni lanciate sul caso dell'ipotizzato avvio della procedura di espulsione del senatore Pepe e l'accusa di incompetenza rivolta agli altri senatori del gruppo".

Il documento del meetup segnala poi imprecisioni e mancanze nella rendicontazione delle spese della senatrice, tema spesso sottolineato in prossimità di espulsoni dal Movimento: "Proprio lei risulta essere l'unica a non aver rendicontato le spese sostenendo che il programma per fare il conteggio per la rendicontazione è difficile da usare e che lei ha altro da fare, svilendo anche in questo caso il lavoro degli altri portavoce che dedicano tempo prezioso a una attività che non ritengono affatto inutile e superflua". "Non saremo noi - conclude la nota - a chiedere la sua espulsione in quanto lei stessa ha avuto modo di affermare che 'non sarò certo io a lasciare, al massimo mi faccio lasciare dagli altri'. Non saremo noi a darle questa soddisfazione".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza