cerca CERCA
Martedì 27 Settembre 2022
Aggiornato: 00:07
Temi caldi

M5S-Pd, chiuso accordo su Pomigliano: Del Mastro candidato

18 agosto 2020 | 10.30
LETTURA: 3 minuti

Sarà il candidato sindaco della coalizione M5S-Pd alle prossime comunali nella città del ministro degli Esteri ed ex capo politico 5 Stelle, Luigi Di Maio. Del Mastro all'Adnkronos: "Io, civico con esperienza accademica che non viene dalla politica"

alternate text
Fotogramma

La Pomigliano d'Arco di Luigi Di Maio come laboratorio politico per le future intese locali tra Movimento 5 Stelle e Pd. Pochi giorno dopo l'ok degli iscritti M5S su Rousseau alle alleanze sui territori con i partiti 'tradizionali', le due forze politiche hanno trovato l'accordo sul nome candidato comune: sarà infatti il docente universitario Gianluca Del Mastro a guidare la coalizione alle prossime comunali nella città campana.

"Non vengo dalla politica: sono un civico con alle spalle un'esperienza accademica e nella gestione del patrimonio culturale", dice all'Adnkronos Del Mastro, professore di Papirologia presso l'Università della Campania 'Luigi Vanvitelli' e di Paleografia alla Federico II di Napoli. Alla domanda se si senta politicamente più vicino al Pd o al M5S, Del Mastro confessa: "Un'estrazione politica non ce l'ho, sono uno studioso. Non mi sono mai schierato, il mio orientamento è cambiato negli anni, a seconda delle motivazioni. Adesso sì, sono schierato politicamente, ma sempre come tecnico che interviene per guidare una coalizione".

Il docente si dice "onorato e fiero" di raccogliere questa sfida: "Ho visto crescere intorno a me quel consenso che, stanotte, ha portato alla mia candidatura. Questo mi ha spinto ad accettare la sfida". "Se ho sentito Di Maio? No, non l'ho sentito personalmente ma ho saputo del suo gradimento per la mia scelta. Comunque conosco Di Maio di persona: come presidente della Fondazione Ville Vesuviane ho lavorato molto col Mibact e con altri ministeri, a Roma".

Del Mastro spende parole d'elogio per il ministro degli Esteri e per l'operato di tutto il governo: "La mia è una valutazione positiva, Di Maio sta lavorando bene. E' un importante punto di riferimento per la città di Pomigliano, che ne riceve lustro".

Il 'laboratorio' Pomigliano può essere esportato anche in altri comuni? "La nostra intenzione è farlo funzionare bene qui da noi. E qualora ciò dovesse accadere - e noi siamo convinti che accadrà - potrebbe diventare fonte di ispirazione in tutta Italia", conclude il candidato di M5S e Pd.

"Ieri notte i rappresentanti delle forze che compongono il nuovo laboratorio politico di Pomigliano hanno scelto Gianluca Del Mastro come candidato sindaco. Il mio passo indietro ne farà fare parecchi avanti alla mia città!", commenta su Facebook Dario De Falco, braccio destro di Di Maio e membro dello staff del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro.

"Gianluca - scrive su Facebook De Falco - ha 46 anni è sposato ed è padre di due bambini. Attualmente è Professore di Papirologia presso l'Università della Campania 'Luigi Vanvitelli' (con un dottorato conseguito a Napoli e un Master sui Beni Culturali conseguito tra l'Italia e l'Olanda), Professore di Paleografia presso l'Università Federico II di Napoli (dove è stato ricercatore per vent'anni) e Presidente della Fondazione Ente Ville Vesuviane nominato dal Ministro per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo. È abilitato alla dirigenza di Istituti del CNR".

"È il professore Gianluca Del Mastro il candidato sindaco della nostra coalizione. Un uomo di cultura, profondamente legato alla nostra terra, con spiccato impegno civile e sociale", commenta su Facebook Eduardo Riccio, segretario del Pd di Pomigliano d'Arco. "A lui - prosegue Riccio - va il più sentito ringraziamento per aver accettato di guidare un progetto ambizioso, una scommessa entusiasmante per il futuro della nostra città e soprattutto il lavoro ed il sostegno di tutti noi, dell'intera comunità democratica, per affrontare con competenza, serietà e visione le prossime sfide che ci attendono".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza