cerca CERCA
Venerdì 02 Dicembre 2022
Aggiornato: 15:51
Temi caldi

M5S, su Facebook la rabbia dei militanti contro Grillo

04 ottobre 2021 | 17.41
LETTURA: 1 minuti

E la consigliera di Napoli, ex M5S, rispolvera il 'vaffa'

alternate text
Fotogramma /Ipa

Nel giorno del compleanno M5S, mentre è in corso lo spoglio per le elezioni amministrative 2021, Beppe Grillo finisce nel mirino dei supporter delusi del Movimento 5 Stelle. "12 anni fa abbiamo fatto l'impossibile. Ora dobbiamo fare il necessario!", il post del garante pentastellato, accompagnato da una vecchia foto che lo ritrae con il cofondatore del Movimento Gianroberto Casaleggio. Ma il messaggio di 'auguri' di Grillo non è piaciuto agli ex militanti 5 Stelle che si sono riversati sulla bacheca del comico per esprimere il loro dissenso.

"Siete riusciti a dissipare tutto in soli 2 anni... impresa ancora più difficile della prima", scrive Filippo. "M5S: il più grande fallimento della politica italiana degli ultimi anni", il commento di Claudiu Stanasel, vicepresidente del Consiglio comunale di Prato. "Dodici anni per cambiarlo - attacca Serena - ma in due anni avete distrutto tutti i vostri principi. Peccato avervi votato qualche anno fa". "Pena e compassione... Siete ladri di sogni! Mai più", si sfoga invece Olivia. Tra i commenti anche quello di Marì Muscarà, consigliera comunale di Napoli fuoriuscita dal Movimento, che non le manda a dire al garante rispolverando un vecchio cavallo di battaglia: "Vai a fare in c...".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza