cerca CERCA
Mercoledì 27 Gennaio 2021
Aggiornato: 04:46

Made in Italy: Simest, dal 9 dicembre sostegno anche a enti fiera e imprese organizzatrici

01 dicembre 2020 | 12.47
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Roma, 1 dic. (Adnkronos/Labitalia)

Il sostegno finanziario al made in Italy nel mondo si arricchisce di un nuovo importante strumento: sarà operativo dal 9 dicembre il finanziamento agevolato 'Patrimonializzazione a supporto del sistema fieristico', che amplia il supporto Simest al comparto nazionale delle fiere, punto di partenza dell’internazionalizzazione delle imprese italiane, fortemente colpito dagli effetti della pandemia da Covid-19.

Dopo l’allargamento dell’accesso al finanziamento 'fiere e mostre' alle aziende di qualsiasi dimensione e del suo utilizzo alla copertura delle spese per partecipazione a manifestazioni internazionali che si tengono in Italia, anche gli enti fieristici italiani e le imprese nazionali organizzatrici di eventi fieristici di rilievo internazionale potranno accedere direttamente ai finanziamenti agevolati in regime 'de minimis' a valere sull’apposita sezione del Fondo 394/81, con cofinanziamenti a fondo perduto in regime di temporary framework a valere sul fondo di promozione integrata.

Il nuovo strumento prende il via in seguito all’approvazione da parte del Comitato agevolazioni, istituito presso Simest e presieduto dal ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, della delibera che disciplina l’attivazione del supporto Simest nei confronti di enti e imprese del comparto fieristico nazionale, in applicazione del decreto agosto (art. 91, comma 1, dl 104/2020) e del decreto ristori (art. 6, DL 137/20320). delibera e circolare operativa sono disponibili sul sito simest.it. L’importo del finanziamento agevolato 'Patrimonializzazione a supporto del sistema fieristico' potrà arrivare fino a 10 milioni di euro. Per accedere alle risorse, in attesa di modifiche operative al portale dei finanziamenti, le richieste dovranno essere firmate digitalmente e inviate a Simest via pec. Entro il 9 dicembre sarà disponibile nella sezione del sito simest.it dedicata al nuovo strumento la modulistica da utilizzare per effettuare la domanda.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza