cerca CERCA
Mercoledì 07 Dicembre 2022
Aggiornato: 07:15
Temi caldi

Mafia: DeMita, con Mancino amicizia interrotta nel 2008

25 settembre 2014 | 10.46
LETTURA: 1 minuti

alternate text

"I rapporti sia politici che amichevoli con Nicola Mancino si sono interrotti nel 2008". Lo ha detto Ciriaco De Mita deponendo al processo per la trattativa tra Stato e mafia a Palermo. De Mita sta ripercorrendo la sua storia politica nella Dc, dall'elezione a segretario Dc nell'82 a quella di Presidente del Consiglio nell'88. I rapporti con Nicola Mancino, imputato nel processo, erano stati "buoni" fino al 2008 quando "per divergenze io mi candidai con l'Udc".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza