cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 17:00
Temi caldi

Mafia: procuratore Messineo, indebolita ma non sconfitta, radicata in animo gente

10 maggio 2014 | 15.09
LETTURA: 1 minuti

"Cosa nostra a Palermo e, più in generale, in tutta la Sicilia è fortemente indebolita, ha subito colpi sostanziali, ma non è stata ancora sconfitta. Non siamo ancora all'atto finale". Lo ha detto all'Adnkronos il procuratore di Palermo, Francesco Messineo, commentando lo stato di salute della mafia, dopo i numerosi blitz messi a segno dalle forze dell'ordine.

"Nonostante la seria azione di respressione - ha aggiunto - è ancora fortemente radicata nel territorio e, purtroppo, nell'animo della gente".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza