cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 13:40
Temi caldi

Mafia: Stirpe, protocollo un esempio che vogliamo dare a Roma e Lazio

10 marzo 2014 | 16.32
LETTURA: 1 minuti

"Con questo protocollo compiamo un ulteriore passo in avanti nell'opera svolta dal nostro comitato, che si occupa dell'etica e della legalità d'impresa. Comitato che ha già sottoscritto un importante accordo con il ministero degli Interni". E' quanto ha dichiarato il presidente di Unindustria Maurizio Stirpe, dopo aver firmato oggi il protocollo d'intesa per la gestione dei beni confiscati e sequestrati.

Ed ha poi aggiunto: "Ritengo che il protocollo sia un esempio che vogliamo dare alla nostra città e alla Regione. Dimostrare che è possibile nelle situazioni toccate da reati gravi ripartire attraverso un percorso che porti alla salvaguardai dei posti di lavoro e dell'imprenditoria sana". E ha poi annunciato Stirpe: "Noi siamo vicini a tutti quegli imprenditori che vogliono intraprendere un'attività usando i beni che verranno messi a loro disposizione":

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza