Spaghetti alle vongole: la ricetta top dell'estate

MAGAZINE
Spaghetti alle vongole: la ricetta top dell'estate

Profumo d'estate, sapore di mare, voglia di spaghetti alle vongole. E' certamente uno dei piatti più apprezzati della tradizione culinaria nostrana, ma per non pregiudicare la buona riuscita del piatto occorre avere delle accortezze. Ecco la ricetta con alcuni suggerimenti preziosi per cucinare al meglio il piatto top dell'estate.


Ingredienti per 4 persone:

400 gr di spaghetti

1 Kg di vongole

mezzo bicchiere di vino bianco secco

uno spicchio di aglio

peperoncino q.b.

olio extravergine di oliva

sale

Lasciate spurgare bene le vongole per eliminare ogni traccia di sabbia: mettetele in un'insalatiera con acqua salata, e lasciatele a bagno per 2 ore, cambiando spesso l'acqua e smuovendole di tanto in tanto.

Sciacquatele, scolatele e ponetele in una larga padella antiaderente, poi accendete il fuoco. Dopo qualche minuto inizieranno ad aprirsi, continuate la cottura per un paio di minuti, quindi eliminate quelle rimaste chiuse.

Mettetele in una ciotola filtrando l'acqua che si sarà formata, e tenetela da parte in un altro contenitore.

Fate soffriggere l’aglio e il peperoncino con 5 cucchiai d’olio, quindi togliete l’aglio. Non esagerate con i condimenti, per non rischiare di farla diventare pasta aglio, olio e peperoncino, coprendo il sapore dei molluschi.

Unite le vongole e quando inizieranno a rosolare sfumate con il vino e lasciate evaporare. Versate nella padella l'acqua prodotta durante la cottura dei molluschi. Lasciate cuocere ancora un paio di minuti, poi spegnete.

Nel frattempo bollite la pasta in abbondante acqua poco salata. Il formato di pasta sbagliato potrebbe compromettere la ricetta: no bavette e linguine, ma spaghetti. Scolateli al dente e versateli nella padella. Saltate tutto per un minuto, insaporite con una manciata di prezzemolo tritato e servite.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.