Cerca

Internet: film in streaming, dissequestrato sito Filmkerz

CYBERNEWS

Via libera del Tribunale del Riesame al ripristino del sito web Filmkerz, che consente di vedere film su Internet. I giudici hanno annullato l'ordine di sequestro disposto dal gip diverse settimane fa. Insieme con il sito Filmkerz il giudice aveva anche sequestrato altri 45 siti. A sollecitare l'annullamento del provvedimento era stato l'avvocato Fulvio Sarzana di Sant'Apollito. Motivando il dissequestro del sito i giudici sottolineano che gli investigatori "non hanno fornito alcune elemento informativo idoneo a rappresentare, con minimo di approfondimento, quali fossero le opere dell'ingegno fruibili, al fine di verificare la sussistenza della violazione da parte del sito del diritto d'autore". Sempre nella motivazione, osserva l'avvocato Sant'Ippolito, i giudici hanno rilevato che lo scopo di lucro deve essere esistere effettivamente ai fini della concessione della misura. Secondo il penalista "l'immissione in rete di contenuti protetti dal diritto d'autore deve rappresentare un effettivo lucro per coloro che se ne avvalgono. In assenza di tale requisito manca nel sequestro in radice il fumus che giustifica la misura interdittiva".




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.