Cerca

iPhone, Mac e non solo: è ora di aggiornare

CYBERNEWS
iPhone, Mac e non solo: è ora di aggiornare

(IPA/FOTOGRAMMA)

Aggiornamenti Apple da fare. La società di Cupertino ha rilasciato upgrade di sicurezza "che risolvono diverse vulnerabilità in macOS, iOS, iPadOS, tvOS, watchOS, Safari, Xcode, iTunes per Windows e iCloud per Windows" fanno sapere gli esperti del CERT - Computer Emergency Response Team Italia. Aggiornamenti utili per la protezione dei sistemi operativi per Mac, iPhone e iPod touch ma anche per iPad, Apple TV, Apple Watch, Safari (browser per Mac e Windows), iTunes e iCloud.


"L’aggiornamento per macOS contiene diversi fix di sicurezza che risolvono numerose vulnerabilità - di cui alcune di gravità elevata - in macOS Catalina 10.15, macOS Mojave 10.14.6 e macOS High Sierra 10.13.6". Le più gravi tra queste, si legge nel bollettino, potrebbero "consentire ad un attaccante di accedere ad aree di memoria protette, ottenere privilegi elevati, eseguire codice arbitrario sul sistema o provocare condizioni di denial of service".

E ancora, l'aggiornamento per iOS e iPadOS è "disponibile per iPhone 6s e successivo, iPad Air 2 e successivo, iPad mini 4 e successivo e iPod touch 7a generazione" e contiene altri fix che "risolvono diverse gravi vulnerabilità". Il CERT raccomanda quindi di "scaricare e applicare gli aggiornamenti di sicurezza messi a disposizione da Apple il più presto possibile".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.