Cerca

OnePlus Nord, arriva lo smartphone di fascia media dalle caratteristiche top di gamma

Lampén, 'ci riporta alle nostre prime idee, ottimo prodotto a un prezzo ragionevole'

CYBERNEWS
OnePlus Nord, arriva lo smartphone di fascia media dalle caratteristiche top di gamma

OnePlus Nord

"Un ottimo prodotto a un prezzo ragionevole", un ritorno "ad alcune delle prime idee che avevamo in OnePlus" e con il nome, Nord, che è un concetto "di stella polare, un percorso che ognuno di noi ha nel cuore e che segue". Con queste parole Tuomas Lampén, European Head of Strategy di OnePlus, racconta all'Adnkronos il nuovo smartphone OnePlus Nord la cui presentazione è avvenuta oggi con un evento mondiale in realtà aumentata. Un telefono che si colloca nella fascia media e medio alta, segmento di mercato che in questo ultimo periodo sta conoscendo una seconda giovinezza, con molti nuovi prodotti, un po' per via dei prezzi sempre più alti dei top di gamma e un po' anche grazie all’utilizzo di un processore, lo Snapdragon 765G, che permette prestazioni complessivamente elevate e il supporto alle reti 5G.


Il nuovo Nord, come spiega Lampén, rappresenta l’estensione del motto di OnePlus, quel 'mai accontentarsi', Never Settle, che con un prodotto di fascia media si sposa alla perfezione: "La creazione della migliore esperienza utente e dei migliori prodotti" anche se non si tratta di top di gamma "così da condividere la tecnologia con ancora più persone in tutto il mondo", afferma il top manager. Non c’è solo questo, dice ancora Lampén, nella scelta della fascia dove collocare il Nord. "Il settore degli smartphone è estremamente focalizzato su specifiche e funzionalità, ma quello che abbiamo capito è che le specifiche tecniche da sole non portano necessariamente a un ottimo telefono. Quello che per gli utenti rende uno smartphone ottimo è l’esperienza complessiva" e questo vale, dice ancora, "sia che si tratti di un prodotto di punta che di uno economico".

OnePlus è famosa per il legame che ha con la sua community di utenti ed è proprio grazie a questa che è stato sviluppato anche il progetto Nord: "Collochiamo il feedback degli utenti e della comunità al centro dell’innovazione dei nostri prodotti. Con questa nuova linea abbiamo fatto esattamente la stessa cosa: abbiamo preso quello che avevamo imparato negli ultimi anni e abbiamo dialogato con i membri della community per capire cosa renda straordinaria l’esperienza in uno smartphone. In sei anni – dice ancora Lampén – che sono stati importanti e straordinari, siamo cresciuti, abbiamo una gamma di utenti diversificata e tra questi c’è chi cerca un telefono economico. Per cui abbiamo capito che era il momento giusto" per lanciare Nord.

Arriva così sul mercato, dal 4 agosto sul sito di OnePlus e su Amazon (anche a rate senza interessi), il nuovo smartphone Nord in due versioni: il modello più 'economico', con 8 gigabyte di ram e 128 di storage, costerà 399 euro. Quello di 'punta', con 12 gigabyte di ram e 256 di storage ne costerà 499. Entrambi saranno disponibili in due colorazioni, Blue Marble e Gray Onyx. Quello che contraddistingue OnePlus Nord nel segmento in cui si colloca sono le caratteristiche: la stessa fotocamera dei modelli di fascia alta della serie 8 (sensore Sony IMX586 da 48 megapixel f/1.75 stabilizzato Ois, affiancata da un grandangolo da 8 megapixel, da una fotocamera macro e da un sensore di profondità), un display amoled da 6,44’’ con refresh rate a 90Hz e una batteria da 4.115 mAh con ricarica rapida (70% in mezz’ora). C’è poi la fotocamera anteriore, da 32 megapixel, che è la più alta risoluzione mai installata su un telefono OnePlus, affiancata da un grandangolo 8 megapixel da 105 gradi. E a questo si aggiungono due anni di aggiornamenti software e tre anni di patch di sicurezza garantiti. Il sistema operativo è con OxygenOS 10.5, basato su Android e ampiamente personalizzato da OnePlus.

"Il nostro motto Never Settle è un impegno a fare sempre meglio – dice ancora Lampén – ed è questa la mentalità che impieghiamo per ogni prodotto, indipendentemente dal prezzo. Con i nostri prodotti di punta creiamo dispositivi belli e potenti, con prestazioni veloci e fluide. Con la nuova linea, anche se più economica, offriamo un’esperienza di alta qualità senza compromessi. OnePlus Nord offre agli utenti versatilità in ogni momento: fotocamera da modello di punta a un prezzo accessibile e un display che permette un’esperienza fluida, sapendo che se così non fosse si ridurrebbe la gioia di usare il prodotto. Il nostro obiettivo è infatti quello di offrire l’esperienza più fluida e veloce possibile che si possa trovare in un modello di fascia media". E infatti, ricorda Lampén, nella fascia media "le caratteristiche degli attuali smartphone che generavano frustrazione negli utenti sono la durata della batteria, la qualità della fotocamera, la memoria disponibile, la resistenza e la velocità".

A testimoniare la fedeltà della community è stato anche il successo dei preordini del OnePlus Nord, effettuati sostanzialmente al buio in quanto il telefono è stato ufficialmente presentato oggi e a parte pochi dettagli emersi negli ultimi giorni, nessuno conosceva fino in fondo le caratteristiche tecniche. "Le persone oramai sono capaci di utilizzare un telefono, per cui vogliono comprare da chi si fidano faccia un buon prodotto. Le tre ondate di preordini sono andate completamente esaurite non appena messe a disposizione. E' la conferma che i nostri clienti ci conoscono e si affidano all’alta qualità che garantiamo per tutti i nostri prodotti. Negli ultimi 6 anni dal lancio del nostro primo dispositivo, OnePlus One, siamo rimasti fedeli al nostro impegno di creare i migliori prodotti e offrire la migliore esperienza utente possibile”, continua il top manager.

OnePlus Nord viene lanciato oggi "su piccola scala" e l’azienda si "concentrerà su alcuni mercati chiave" che questa volta sono l’Europa e l’India. Ed è proprio l’Europa ad aver ispirato il nome, perché "Nord - conclude Lampén - è come si traduce North in molte lingue europee".

Assieme al nuovo smartphone, OnePlus ha presentato anche le sue prime cuffie true-wireless 'OnePlus Buds', disponibili in tre colorazioni (White, Grey e Nord Blue) e dotate di tecnologia warp charge: con 10 minuti di carica offrono fino a 10 ore di autonomia. Una ricarica completa permette invece 30 ore di riproduzione di musica. Le Buds, resistenti agli schizzi d’acqua (IPX4) hanno tre microfoni ad auricolare per ridurre il rumore ambientale. Supportano la tecnologia Dolby Atmos e sono dotati di Bass Boost.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.