Cerca

Moda& Design, a Marcolin la licenza per gli occhiali di Ermenegildo Zegna

MODA
Moda& Design, a Marcolin la licenza per gli occhiali di Ermenegildo Zegna

Occhiali Ermenegildo Zegna by Marcolin

Raddoppiare in cinque anni le vendite di occhiali firmati Ermenegildo Zegna. Questo l'obiettivo per Marcolin, come spiega all'Adnkronos l'ad del gruppo di occhialeria bellunese, Giovanni Zoppas, in occasione della presentazione della prima parte della collezione che sarà in vendita nello store di via Montenapoleone. "Zegna per noi è un brand molto importante - sottolinea - perché gode di una awarness globale, di un posizionamento molto preciso sul mercato per un uomo dalla eleganza classica. Quindi siamo sicuri che questa 'timeless elegance' sia importantissima e costitutiva anche del nostra dna. Pensiamo che nei primi cinque anni, che fanno parte dei dieci della licenza, il nostro obiettivo è raddoppiare i volumi che avevamo quando l'abbiamo presa in eredità".


In generale, quella che Marcolin sta attraversando, "è una fase all'interno di un processo iniziato alcuni anni fa, nel corso del quale abbiamo riorganizzato l'azienda in modo molto pesante ma direzionato. Sin dall'inizio avevamo le idee chiare su dove volevamo andare. Oggi - evidenzia ancora Zoppas - abbiamo un'azienda molto forte non solo sul prodotto made in Italy, ma anche una struttura importante nella produzione in Cina e distribuzione di prodotti diffusion. Abbiamo aggiunto in questi giorni una partnership con il gruppo Ginko, che si occuperà di Mailand China. In settimana sigleremo un accordo per la Russia con il gruppo Sover e successivamente, il prossimo anno, gli accordi sono già definiti, passeremo a creare una joint venture per una distribuzione diretta nel mercato del medio oriente. L'ultimo nostro target in termine di paese, ma nel parleremo nel 2016, sarà la Turchia".

"Ne parleremo nel 2016 ma per noi la strada è chiara e tracciata. Vogliamo consolidare in modo chiaro come stiamo facendo la quota del made in Italy nel nostro portafoglio. Vogliamo continuare anche nella espansione dei brand diffusion Guess, Swarovski, Diesel, quindi tutta quella gamma che costituisce l'essenza del nostro business. Riteniamo che essere oggi la terza forza del mercato con tutte queste azioni porterà a un consolidamento del tutto". Zoppas infine conferma che verrà rispettato il target del +5% sul 2013 ed un ebitda intorno al 13%.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.