Cerca

Kering, Gucci torna a crescere (ricavi +11,5%) e traina conti holding

MODA
Kering, Gucci torna a crescere (ricavi +11,5%) e traina conti holding

SS16 MILAN FASHION WEEK FASHION

Gucci spinge i ricavi della holding del lusso francese Kering, facendo così sentire l'effetto Alessandro Michele, il direttore artistico della maison che ha sostituito Frida Giannini. I ricavi sono stati 3,89 miliardi nel 2015 segnando +11,5% sull'anno precedente, per un totale di giro d'affari del comparto lusso di Kering di 7,86 miliardi di euro (+16,4%). Bottega Veneta chiude con un fatturato di 1,28 miliardi (+13,7%), Yves Sain Laurent 973,6 milioni (+37,7%) e gli altri brand del gruppo a 1,07 miliardi (+20%).


Gucci segna dunque il ritorno alla crescita nel 2015 con un progressivo incremento nelle vendite su base comparabile, guidata dai punti vendita diretti nei mercati maturi e in quelli emergenti.

Bottega Veneta mantiene un alto livello di profittabilità, mentre Ysl registra una robusta crescita dei ricavi in tutte le categorie di prodotto, con vendite appena sotto il miliardo.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.