Cerca

Tigri, serpenti e stampe romantiche: Gucci nel Giardino dell'Eden

MODA
Tigri, serpenti e stampe romantiche: Gucci nel Giardino dell'Eden /Video

Un frame della campagna Gucci Gift Giving 2016

Un film poetico, ispirato alla storia del Giardino dell'Eden, dove piante meravigliose e animali esotici come tigri, zebre, uccelli, api, conigli e persino unicorni, vivono armoniosamente in una versione onirica del Gucci Garden. E' il film della campagna Gift Giving 2016, creato dall'artista e regista Floria Sigismondi per la maison della doppia G.


Ispirato dalla bellezza della natura, il direttore creativo Alessandro Michele ha immaginato un rigoglioso Gucci Garden la cui fauna selvatica e flora appaiono attraverso tutta la collezione sotto forma di stampe romantiche e variopinte o come decorazioni.

La presenza del serpente, dell'albero e della mela, inoltre, contribuiscono alla creazione di un universo all'interno del quale giovani Adamo ed Eva convivono in armonia e innocenza. L'atmosfera romantica ed esoterica si fonde a 'Il Dolce Suono' di Gaetano Donizetti, eseguito da Luba Orgonasova, mentre protagonisti della campagna sono i modelli Polina Oganicheva, Maryna Polkanova, Nika Cole, Matt Doran, Dominik Hahn e Dwight Hoogenduk.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.