cerca CERCA
Lunedì 14 Giugno 2021
Aggiornato: 13:10
Temi caldi

Maire Tecnimont: firmato arbitrato con Endesa Chile per 125 mln dollari Usa

30 gennaio 2015 | 08.35
LETTURA: 2 minuti

Maire Tecnimont annuncia in una nota che le sue controllate Tecnimont, Tecnimont Chile e Tecnimont do Brasil hanno sottoscritto insieme ai partners di consorzio Ses e Ses Chile (Gruppo Ses), una transazione generale e definitiva di comune soddisfazione con la controparte Endesa Chile (gruppo Enel).

L'accordo, si precisa "pone fine ad ogni controversia e procedimento legale in corso tra le stesse parti in relazione al contratto Epc per la realizzazione del progetto Bocamina II in Cile sottoscritto il 25 luglio 2007, ivi incluso l’arbitrato in corso dinanzi alla Camera Internazionale di Commercio di Parigi, risolvendo così in modo definitivo ogni ragione di possibile controversia tra le parti".

Con l'accordo Endesa Chile riconosce al consorzio un ammontare pari a 125 milioni di dollari Usa (oltre iva ove applicabile), di cui 118,5 milioni al Gruppo Tecnimont e 6,5 milioni al Gruppo Ses. L’incasso di competenza del Gruppo Tecnimont, pari a circa 139.426.000 comprensivo dell’iva, come concordato con la controparte, è atteso entro e non oltre il 6 aprile.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza