cerca CERCA
Lunedì 24 Gennaio 2022
Aggiornato: 23:09
Temi caldi

Malaysia: premier malese, sospese ricerche in Mar cinese meridionale

15 marzo 2014 | 08.55
LETTURA: 2 minuti

Kuala Lumpur, 15 mar. (Adnkronos/Dpa) - La Malaysia sospende le operazioni di ricerca dell'aereo scomparso nel Mar cinese meridionale. Ad annunciarlo e' stato oggi a Kuala Lumpur il premier Najib Razak: "Mettiamo fine alle nostre operazioni nel Mar cinese meridionale e riesaminiamo il dispiegamento delle nostre forze", ha dichiarato in conferenza stampa. Il velivolo con 239 persone a bordo ha virato verso ovest deviando dalla rotta prevista e potrebbe aver percorso un corridoio settentrionale che dal confine del Kazakstan e Turkmenistan si estende fino al nord della Thailandia oppure un corridoio meridionale che congiunge approssimativamente l'Indonesia all'Oceano Indiano meridionale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza