cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 22:53
Temi caldi

Tav

Maltempo a Venaus, fuggi fuggi dal campeggio No Tav

27 luglio 2019 | 13.43
LETTURA: 1 minuti

Piene le navette che portano indietro decine di campeggiatori del Festival dei No Tav alla stazione ferroviaria di Susa, che rinunciano al corteo. Un fuggi fuggi generale è nato infatti quando un violento temporale si è abbattuto sul campeggio del Festival dell'Alta felicità e ha convinto tantissimi campeggiatori a far ritorno a casa e rinunciare alla partecipazione alla manifestazione prevista per le 13.30 verso il cantiere di Chiomonte. Prese d'assalto le navette che vanno e vengono dal campeggio alla stazione ferroviaria Susa.

"Molti non sono attrezzati, se lasciano le tende al campeggio sarà un disastro, il fango le avvolgerà", dice uno dei ragazzi che è riuscito a salire su una navetta. Gli organizzatori del Festival dell'alta felicità hanno predisposto una corda per far rispettare la fila visto che numerosi ragazzi hanno iniziato a salire sulle navette in direzione della stazione di Susa.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza