cerca CERCA
Martedì 26 Gennaio 2021
Aggiornato: 07:48

Weekend 5-6 dicembre, pioggia e neve abbondante: ecco dove

03 dicembre 2020 | 08.58
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Adnkronos)

A partire da venerdì 4 dicembre un vortice ciclonico in discesa dal Regno Unito attiverà intense correnti sciroccali che sospingeranno una forte perturbazione che nel corso del weekend verrà pilotata da un centro di bassa pressione che si collocherà sul Centro Italia. Venerdì, sabato e domenica saranno tre giornate all'insegna del maltempo diffuso e di nevicate copiose sulle Alpi al di sopra dei 1000-1200 metri. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che oggi sono attesi nubifragi al Sud, ma dalla sera comincerà a peggiorare al Nordovest per l’arrivo di una nuova intensa perturbazione.

Dalle prime ore di venerdì tempo sarà in progressivo e rapido peggioramento al Nord, soprattutto al Nordovest e sull’arco alpino. La neve comincerà a scendere, oltre che sulle Alpi, anche in pianura sul Piemonte con gran parte delle città imbiancate da circa 5-7 cm di manto bianco. Piogge abbondanti e sotto forma di nubifragio colpiranno la Liguria, l’Emilia occidentale e anche la Lombardia. Peggiora in Toscana, Lazio e Sardegna. Nevicate abbondanti interesseranno l’arco alpino al di sopra dei 600 metri. Sul resto d’Italia sarà più asciutto.

Sabato, la perturbazione si sposta al Nordest, sul Centro tirrenico e sulle zone ioniche. Sarà maltempo al Nord (neve copiosissima sulle Alpi a 900 metri), in Toscana, sul Lazio, in Sicilia e Calabria. Attesi nubifragi su queste regioni. Venti di Scirocco soffieranno con raffiche fino a 120 km/h sul Mare Adriatico e Ionio. A Venezia sarà ancora Acqua Alta.

Domenica, le cose non cambieranno di molto, quasi tutta Italia sarà sott’acqua con piogge a tratti abbondanti. Soltanto il Nordovest e il Centro adriatico vedranno poche piogge. Scirocco tempestoso sul Mare Adriatico che sarà agitato o addirittura grosso. Acqua Alta a Venezia fino a 140 cm. Non ci sono buone novità nemmeno per l’Immacolata.

NEL DETTAGLIO

Giovedì 3. Al nord: a tratti instabile sul Triveneto, poche piogge. Al centro: piovaschi sparsi, piogge moderate su Abruzzo e Molise. Al sud: maltempo con nubifragi sui settori tirrenici e ionici.

Venerdì 4. Al nord: neve in pianura sul Piemonte, maltempo altrove. Al centro: peggiora su Toscana, Lazio e Sardegna. Al sud: ultimi temporali sul Salento, sole altrove.

Sabato 5. Al nord: maltempo diffuso, neve copiosa sulle Alpi. Al centro: maltempo su Toscana, Lazio, Umbria e Sardegna. Al sud: maltempo su Sicilia e zone ioniche.

Domenica quasi tutta l’Italia sotto piogge e temporali, ancora tantissima neve sui rilievi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza