cerca CERCA
Mercoledì 18 Maggio 2022
Aggiornato: 22:07
Temi caldi

Meteo

Maltempo, la tempesta di Santa Lucia

13 dicembre 2019 | 10.17
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(FOTOGRAMMA)

Intensa perturbazione atlantica al Nord Italia, con nevicate fino in pianura al Nordovest e sull’alto Veneto. "I venti rinforzeranno da Maestrale, Libeccio e Ponente soffiando fino a 120 km/h sulle valli appenniniche del Sud. Piogge abbondanti o molto abbondanti raggiungeranno Toscana, Umbria, Lazio, Campania e Calabria, anche sotto forma di nubifragi. Ci saranno inoltre forti mareggiate su tutte le coste tirreniche" fa sapere il team del sito 'IlMeteo.it', annunciando che in serata "il tempo migliorerà decisamente al Nord e via via anche al Centro, segnale dell’aumento della pressione".

SABATO - Nelle prossime ore "le ultime fasi di maltempo interesseranno solo alcune zone del Sud. Da segnalare oltre agli ultimi temporali sul basso Tirreno, le raffiche tempestose di Maestrale ad oltre 90 km/h, specie in Sardegna, Sicilia e Calabria, con la possibilità di mareggiate lungo le coste più esposte, con le onde che potrebbero raggiungere l'altezza di più di 6 metri".

"Sul resto del Paese ritornerà il sole - aggiungono gli esperti -, anche se farà piuttosto freddo, specie al mattino e durante la notte, con valori sotto lo zero al Nord e nelle zone interne del Centro. Di giorno invece il maggior soleggiamento farà tornare i termometri a misurare 15-17°C al Centro-Sud".

DOMENICA
- "Bella giornata prevalentemente asciutta, spesso soleggiata al Centro-Sud e al Nordest, più nuvolosa al Nordovest. Le temperature subiranno un ulteriore aumento al Centro-Sud con valori tipici di inizio primavera".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza