cerca CERCA
Domenica 05 Dicembre 2021
Aggiornato: 20:19
Temi caldi

Uk

La folla canta gli Oasis per le vittime di Manchester

25 maggio 2017 | 16.16
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Twitter /Josh Halliday)

'Don't look back in anger', non guardare indietro con rabbia . Manchester saluta le sue vittime dedicandogli un coro spontaneo al termine del minuto di silenzio e raccoglimento che la città ha tributato a St Ann's Square. A intonare il celebre brano degli Oasis - gruppo formatosi proprio a Manchester nel 1991 -, caricandolo ora di un nuovo significato, una folla commossa di cittadini che è poi esplosa in un applauso. A dare il via al dolcissimo tributo, una donna fra i tanti presenti in piazza. Tantissimi i video della cerimonia caricati sui social network, fra tutti quello del corrispondente del Guardian Josh Halliday.





Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza