cerca CERCA
Venerdì 20 Maggio 2022
Aggiornato: 00:07
Temi caldi

Calcio: Serie A, Mandzukic e Higuain stendono il Crotone

08 febbraio 2017 | 20.19
LETTURA: 3 minuti

alternate text
L'attaccante croato della Juventus Mario Mandzukic contro il Crotone - AFP

La difesa del Crotone tiene un'ora contro la Juventus ma poi capitola sotto i colpi di Mandzukic e Higuain. Con le reti del croato e dell'argentino la squadra di Allegri si impone 2-0 allo Scida, nel recupero del match della diciottesima giornata di Serie A, rinviata per l'impegno in Supercoppa dei bianconeri, poi persa contro il Milan. Grazie a questo successo, in una gara complicata ma comunque dominata, i bianconeri si portano a 57 punti, a +7 dalla Roma, seconda. Per l'occasione Allegri sceglie un 4-2-3-1 con qualche cambio rispetto alla sfida con l'Inter: in avanti Hugain con Mandzukic e Dybala e Pjaca. Davanti alla difesa con Khedira c'è Rincon, riposo per Pjanic.

La Juventus cerca subito di imporre il proprio gioco ma la difesa del Crotone riesce a contenere l'attacco bianconero in avvio. Al 22' Dybala calcia al volo dopo uno scambio con Higuain ma Cordaz in tuffo respinge. I bianconeri continuano a pressare e al 31' ancora Dybala protagonista, l'attaccante va sul fondo e crossa basso per Higuain che conclude sul fondo.

Passa un minuto e la Juve chiede un rigore per un fallo su Dybala che cade in area dopo un contatto con Mesbah. Per Valeri però non c'è rigore. Nel finale di tempo si vede in avanti anche il Crotone, al 43' ripartenza della squadra di Nicola con tiro finale da fuori di Capezzi che finisce al lato. Al 45' Juventus vicinissima al gol: Cordaz respinge una prima conclusione e poi salvataggio sulla linea di Ferrari dopo un pallonetto di Dybala.

I bianconeri iniziano con più convinzione la ripresa e al 13' Mandzukic serve in area Higuain, ma il colpo di testa del Pipita è un passaggio a Cordaz. Ma passano due minuti e la Juve passa in vantaggio: cross dalla destra di Dani Alves, colpo di testa di Asamoah, Cordaz respinge corto e Mandzukic da posizione molto defilata, sulla linea di fondo, mette in rete beffando il portiere dei calabres i. Il Crotone cerca di reagire e al 17' su gran colpo di testa di Falcinelli Buffon si distende e para.

Al 29' gli ospiti chiudono la pratica: Pjanic, da poco entrato, serve Rincon che in verticale smarca Higuain in area, l'argentino danza davanti a Cordaz, lo dribbla e mette in rete il pallone del 2-0. Al 31' anche il Crotone chiede un penalty: Falcinelli finisce a terra in area bianconera dopo un contrasto con Rugani, ma anche in questo caso per Valeri non c'è nulla. Nel finale Juve vicina al tris con Pjanic che sul servizio di Barzagli colpisce la traversa.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza