cerca CERCA
Domenica 26 Giugno 2022
Aggiornato: 13:26
Temi caldi

Comunicato stampa

Manenti (Immobile-Garantito.it): “Settore immobiliare, è il momento giusto per investire in modo sicuro, etico e garantito”

07 aprile 2022 | 15.24
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Gianluigi_Manenti

Acquistare edifici, ristrutturarli e rivenderli permette anche di svecchiare il patrimonio immobiliare delle città

Bergamo, 7 aprile 2022. Investire i propri risparmi in modo sereno, etico e garantito, con la possibilità di avere buoni rendimenti senza mettere a rischio il denaro accumulato con anni di lavoro. “Lo si può fare nel settore immobiliare, che oggi offre interessanti possibilità” spiega Gianluigi Manenti, investitore immobiliare bergamasco e fondatore di Immobile-Garantito.it, che si pone come obiettivo ad ampio raggio di “ricostruire la fiducia delle persone verso questo comparto” e “far sì che tutta la filiera coinvolta, che comprende chi ricerca gli immobili, le imprese edili che si occupano delle ristrutturazioni, i mediatori e ovviamente gli acquirenti, possa essere soddisfatta delle operazioni”. Il momento, come detto, è favorevole, perché ci sono molti immobili che possono essere acquistati a prezzi convenienti e, affidandosi a una struttura competente, è possibile valorizzare i propri risparmi.

Il meccanismo di base è semplice: si investe acquistando un immobile con buone potenzialità, lo si ristruttura (con una parte delle risorse previste nell’investimento iniziale) e lo si rivende ad un prezzo superiore, in linea con la nuova configurazione. E in questa dinamica, che prevede impegni di medio-lungo periodo, l’utente può entrare sia acquistando direttamente tutto l’immobile sia, nel caso in cui non disponesse dell’intera somma, con una quota parte. A fare la differenza, chiaramente, sono i professionisti a cui ci si affida, dal momento che agire in autonomia potrebbe portare tanto a precludersi possibilità quanto a ‘scommettere’ su un immobile poco adatto.

“È importante analizzare in modo approfondito la situazione del singolo utente per capire quanto è disposto ad investire e cosa si aspetta di ricevere in cambio” aggiunge Manenti, sottolineando al contempo come oggi non sia conveniente tenere il denaro fermo sui conti correnti: “Siamo nel periodo della nuova inflazione, il tasso continuerà a crescere e nei prossimi anni avere denaro sul conto a tasso 0 significherà, di fatto, perderne una parte”. Da qui la scelta strategica di investire nell’immobiliare, settore in cui con questo tipo di operazioni “si possono avere rendimenti a due cifre” e si hanno rischi decisamente ridotti: “Anche se l’operazione non andasse a buon fine e non si riuscisse a rivendere l’immobile acquistato, l’investitore ne resterebbe comunque proprietario quindi non perderebbe il proprio denaro se non in minima parte”.

Altro aspetto da considerare è il beneficio portato da questo tipo di investimento al patrimonio immobiliare delle nostre città, speso vecchio e rovinato. “Gli immobili ristrutturati e riqualificati non solo aumentano di valore, ma migliorano anche da punto di vista dei consumi e dell’efficientamento energetico, contribuendo a ‘ringiovanire’ l’intero patrimonio di edifici e abitazioni private di una città - aggiunge l’imprenditore - Si può parlare a tutti gli effetti di un valore etico di questo tipo di investimento”.

Maggiori informazioni al sito https://gianluigimanenti.it/contatti

Contatti: https://gianluigimanenti.it/contatti

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza