cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 22:05
Temi caldi

Ricerca

Mappate le parole delle emozioni

20 dicembre 2019 | 11.08
LETTURA: 1 minuti

Scoperte sfumature in 2500 lingue

alternate text
(Afp)

Mappate in tutto il mondo le parole usate per esprimere le emozioni. In un lavoro pubblicato su 'Science' nell'edizione pre-natalizia, i ricercatori dell'University of North Carolina a Chapel Hille del Max Planck Institute hanno confrontato 2.474 lingue. Scoprendo così che le parole utilizzate per esprimere un'emozione variano notevolmente nei loro significati in tutti questi linguaggi.

Quasi tutti gli umani provano amore, ma la parola turca sevgi o quella ungherese szrelem non trasmettono esattamente lo stesso sentimento necessariamente, spiegano i ricercatori. Mappando i significati delle parole usate per comunicare le emozioni in più di un terzo delle lingue parlate del pianeta, i ricercatori hanno scoperto "sottili ma significative" differenze attraverso le varie culture. Ad esempio, la parola portoghese saudade, che si riferisce specificamente ai profondi sentimenti malinconici causati dal desiderio di qualcosa di assente o perso, non ha una traduzione diretta in inglese. Insomma, se le emozioni sono un aspetto distintivo della condizione umana, la semantica delle parole usate per descriverle può essere sfumata e con delle sottili peculiarità. E questo suggerisce che l'esperienza umana delle emozioni è modellata non solo dall'evoluzione biologica ma anche dalle parole usate per descrivere quei sentimenti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza