cerca CERCA
Martedì 19 Gennaio 2021
Aggiornato: 15:21

Mapping, l’Italia che riparte dall’arte. A Palermo fino al 7 luglio e in Trentino dal 25 la mostra del pittore belga Julien Friedler

02 luglio 2020 | 15.34
LETTURA: 0 minuti

Un ponte tra Sud e Nord con lo sguardo dell’arte sui legami tra cultura bianca e culture africane. Una mostra a staffetta, aperta a Palermo fino al 7 luglio nel Loggiato di San Bartolomeo e che proseguirà dal 25 luglio in Trentino a Palazzo Libera di Villa Lagarina. E’ "Mapping" del pittore belga Julien Friedler.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza