cerca CERCA
Venerdì 14 Maggio 2021
Aggiornato: 23:49
Temi caldi

Mara Maionchi e il covid: "Ricordo la paura, è stata molto dura"

22 aprile 2021 | 12.04
LETTURA: 1 minuti

La produttrice discografica, che oggi compie 80 anni, è stata ricoverata in ospedale

alternate text
(Foto Fotogramma)

''Speriamo di avere un po' di respiro con il Coronavirus, è stata molto dura, mai nella mia vita avrei pensato di avere momenti simili, speriamo che si riapra pian piano, che ci sia la speranza di tornare a vivere normalmente. Nei giorni in cui io sono stata contagiata ricordo la paura, e l’immagine bruttissima degli ospedali, dove c’era tanta confusione, pieno di gente che non stava bene, un ricordo stranissimo''. Così la produttrice discografica Mara Maionchi in diretta su Rtl 102.5 e che oggi compie 80 anni, ricorda i difficili giorni in cui è stata ricoverata in ospedale dopo aver contratto il Coronavirus.

''Quest’anno è un compleanno importante, mi fa impressione, ho sempre pensato che uno di 80 anni fosse un vecchio -ha continuato- Sono nata il 22 aprile. Ma la mia balia all’anagrafe si sbagliò, dichiarando 23 aprile, quindi festeggio per due giorni. Per fortuna ho tanti impegni che mi tengono vivace, soprattutto in questi momenti che abbiamo passato e stiamo passando, dopo esser stata molto tempo sul divano", ha concluso la Maionchi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza