cerca CERCA
Sabato 27 Febbraio 2021
Aggiornato: 13:37
Temi caldi

Maradona e il tifo per il Papa conterraneo: "È fantastico"

25 novembre 2020 | 19.19
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)
Città del Vaticano, 25 nov. (Adnkronos)

Bergoglio e Maradona. Il 'Pibe de oro' è stato un grande tifoso di papa Francesco, argentino come lui. Fu lui stesso a raccontarlo nel corso di un faccia a faccia in Vaticano. Accadde nell’aprile del 2015 in occasione di una iniziativa di "Scholas Occurentes", l'organizzazione educativa internazionale promossa dal Pontefice.

Maradona venne ricevuto da Bergoglio a Santa Marta e in quell’occasione disse: “Vorrei davvero ringraziare Francesco per tutto l'affetto che mi dà. Oggi credo che tutti noi riconosciamo che è un fenomeno, che farà qualcosa per i ragazzi e che abbiamo un Papa fantastico. Abbiamo parlato di molte cose, dell'impegno affinché i giocatori si uniscano e facciano qualcosa per i bambini che non mangiano in molte parti del mondo.Oggi posso dire di essere sostenitore di Francesco. Il primo sostenitore di Francesco sono io".

A proposito dell'incontro col Papa, Maradona raccontò ancora: "Il Santo Padre mi tratta come un fratello e tratta tutti nella stessa maniera. Lui tratta tutti allo stesso modo: bacia tutti, abbraccia tutti. Lui ha poco tempo a disposizione, lavora tantissimo ma trova sempre il tempo per tutti". I due argentini si incontrarono anche nel 2014 allo stadio Olimpico nell’ambito della partita della pace organizzata da Javier Zanetti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza