cerca CERCA
Martedì 26 Gennaio 2021
Aggiornato: 23:42

Maradona, le lacrime della figlia Dalma alla Bombonera e l'omaggio del Boca

30 novembre 2020 | 12.20
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Afp
Buoenos Aires, 30 nov. (Adnkronos)

La Bombonera nel ricordo di Diego Armando Maradona. E' stato un omaggio commovente quello che nella notte il Boca Juniors ha tributato al 'Pibe de oro' davanti alla figlia Dalma in lacrime seduta con il marito nello stadio di Buenos Aires proprio nel palco dove era solito stare Diego.

La partita tra il Boca, squadra del cuore di Maradona in cui ha giocato nella stagione 1981-82 e tra il 1995 ed il 1997, e il Newell’s Old Boys ha visto la squadra delle 'xeneizes' indossare una maglia commemorativa con la scritta 'Maradona'. L'incontro, finito 2-0 per il Boca grazie a una doppietta di Cardona, ha visto l'omaggio dell'intera squadra che è andata sotto il palco a omaggiare la figlia Dalma.

Tanti i momenti toccanti dell'incontro, a partire dal minuto di silenzio in apertura con i calciatori stretti a centrocampo davanti a un grande telone con l’immagine di Maradona e la scritta: 'Diego Eterno', l'anno di nascita 1960 e il segno dell’infinito. In tribuna la curva della Bombonera, priva di pubblico per le restrizioni legate al Covid, era ricoperta dalla scritta 'gracias'. Prima del fischio d'inizio sono state diffuse le note della canzone 'La mano de Dios' di Rodrigo Bueno composta per ricordare il celebre gol di mano di Maradona all'Inghilterra nei quarti di finale del Mondiale del 1986.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza