cerca CERCA
Domenica 26 Giugno 2022
Aggiornato: 00:02
Temi caldi

Mariupol, circondata da russi: guardia di frontiera si fa saltare in aria

10 aprile 2022 | 12.56
LETTURA: 1 minuti

Le ultime parole sarebbero state 'Gloria all'Ucraina', il ringraziamento del consigliere di Zelensky

alternate text
Fotogramma /Ipa

A Mariupol, una guardia di frontiera si sarebbe fatta saltare in aria dopo essere stata circondata dai soldati russi davanti ad una stazione radio, perché non fosse raggiunta dalle forze nemiche. Lo riferiscono fonti ucraine, fra le quali il canale informativo 'Ucraine Now'. Secondo quanto riportato dal sito, le ultime parole alla stazione radio della guardia sarebbero state 'Gloria all'Ucraina!'.

"Oggi a Mariupol uno degli alti ufficiali delle truppe di frontiera è stato circondato da nemici e ferito. Si è fatto esplodere insieme alla stazione radio in modo che non arrivasse al nemico", ha poi detto durante il briefing quotidiano Alexei Arestovich, consigliere della presidenza ucraina di Zelensky. Arestovich ha quindi ringraziato tutte le guardie di frontiera, che "sono state le prime ad incontrare le truppe nemiche". "Nessuna di loro si è mai allontanata dalle sue postazioni dall'inizio della guerra su vasta scala, tutte hanno accettato la battaglia", ha aggiunto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza