cerca CERCA
Domenica 25 Settembre 2022
Aggiornato: 12:21
Temi caldi

Massa, operaio muore schiacciato da una lastra di marmo

09 maggio 2016 | 12.59
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Infortunio mortale nel mondo del marmo in provincia di Massa Carrara. Stamani un uomo di 61 anni ha perso la vita dopo essere rimasto vittima di un grave incidente in un laboratorio di marmi di Massa. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, l'operaio stava caricando un carrello con lastre di marmo quando una parte del carico gli è crollata addosso. E' morto poco dopo schiacciato. Inutili i soccorsi.

Lo scorso 14 aprile in una cava di Colonnata sono morti due operai rimasti schiacciati da una frana di un costone di roccia.

Dalida Angelini, segretaria generale di Cgil Toscana, dichiara: "Esprimiamo profondo dolore e cordoglio, siamo vicini alla famiglia. E' evidente che nella zona del marmo c'è una situazione straordinaria da affrontare: tutte queste morti non sono fatalità. Per questo facciamo nuovamente appello a tutti i soggetti interessati - dagli imprenditori alla istituzioni - a mettere in campo tutto il possibile per combattere la piaga degli incidenti sul lavoro. Non si lasci nulla di intentato".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza