cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 18:27
Temi caldi

Matera: evade domiciliari per bere birra in un bar, finisce in carcere

28 aprile 2014 | 14.02
LETTURA: 1 minuti

Ha evaso i domiciliari per andare a bere birra insieme a degli amici in un bar, ma e' stato scoperto dalla polizia ed e' finito in carcere. Protagonista un 32enne rumeno, residente a Policoro, che e' stato arrestato. L'uomo doveva scontare in casa una condanna per furto aggravato.

Nei giorni scorsi, durante un controllo, non ha risposto al citofono. Gli agenti lo hanno cercato trovandolo in un bar ad un chilometro da casa, tranquillamente intento a sorseggiare un bicchiere di birra. Gli agenti lo hanno prima accompagnato negli uffici del commissariato per gli accertamenti di rito e poi riportato nella propria abitazione, segnalando alla Procura la violazione degli obblighi imposti.

Su richiesta del pm, il presidente del tribunale di Matera ha rilevato l'incapacita' dell'uomo di rispettare le prescrizioni imposte ed ha disposto l'aggravamento della misura cautelare nei suoi confronti con il trasferimento in carcere.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza