cerca CERCA
Giovedì 08 Dicembre 2022
Aggiornato: 14:35
Temi caldi

Matera: ingente sequestro di marijuana in laboratorio attrezzato, un arresto

20 agosto 2014 | 17.38
LETTURA: 2 minuti

Nello scantinato hanno trovato un laboratorio artigianale molto attrezzato, con 1.700 piante di marijuana sistemate in maniera certosina su un apposito telaio, dove sarebbero state essiccate e successivamente confezionate per lo spaccio

alternate text

Un laboratorio per l'essiccamento ed il confezionamento di marijuana, munito di impianto di areazione e ventilazione, e' stato scoperto dai carabinieri a Montescaglioso, in provincia di Matera, dove e' stato arrestato un 50enne. I militari hanno fatto irruzione in casa dell'uomo, insospettiti dalle attivita' condotte negli ultimi tempi. Nello scantinato hanno trovato un laboratorio artigianale molto attrezzato, con 1.700 piante di marijuana sistemate in maniera certosina su un apposito telaio, dove sarebbero state essiccate e successivamente confezionate per lo spaccio.

Inoltre sono stati rinvenuti oltre tre chilogrammi di infiorescenze di cannabis, gia' secca e pronta per essere smerciata in citta', che erano stipati in un contenitore di cartone. Trovato anche un barattolo con 40 grammi di canapa indiana opportunamente triturata, che era sigillato e destinato ad essere diviso e venduto al dettaglio tra i consumatori. Complessivamente i militari hanno eliminato dal mercato dello spaccio centinaia di dosi, che avrebbero fruttato un guadagno superiore ai ventimila euro. Nella sostanza sequestrata e' stata trovata una concentrazione molto elevata del principio attivo della cannabis, il cosiddetto Thc.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza