cerca CERCA
Domenica 14 Agosto 2022
Aggiornato: 00:08
Temi caldi

Mauritania: Abdelaziz in testa a presidenziali, denunciati brogli

23 giugno 2014 | 10.58
LETTURA: 2 minuti

alternate text

(Aki) - "Numerose violazioni" si sarebbero verificate nel corso delle elezioni presidenziali che si sono svolte sabato in Mauritania, e che secondo i risultati preliminari vedono vincitore il presidente uscente, Mohamed Ould Abdelaziz, con l'81,89% dei voti. E' la denuncia di al-Saad Ould Loualid, portavoce del candidato Biram Ould Dah Ould Abeidi, attivista per i diritti umani e leader di un'ong contro la schiavitu'. In un commento all'agenzia locale 'Ani', Loualid ha fatto sapere che lo staff elettorale di Abeidi ha formato "una commissione ad hoc per prendere in esame questi brogli, prima di annunciare una posizione definitiva al riguardo".

Piu' prudente la posizione di Mourabit Ould Mandah, vice presidente dell'Alleanza per la giustizia e la democrazia-Movimento di rinnovamento, il partito del candidato Ibrahima Moctar Sarr, il quale ha dichiarato che il comitato elettorale di Sarr "non ha alcuna prova del fatto che si siano verificati brogli" durante il voto. "Accettiamo i risultati annunciati dalla Commissione elettorale indipendente", ha detto. Un secco 'no comment' arriva dagli staff degli altri due sfidanti, Bodiel Ould Houmeid, presidente del partito 'al-Wiam', l'unico partito d'opposizione ad aver partecipato al voto, e l'indipendente Lalla Mariam Mint Moulaye Idriss, l'unica donna candidata a queste presidenziali.

A zittire ogni possibile polemica arriva il responsabile della campagna elettorale di Abdelaziz, Sidi Ould Salem, secondo cui l'affluenza al voto, pari al 56,46%, e' la prova del "fallimento schiacciante di quelli che hanno fatto appello al boicottaggio delle elezioni". Il popolo mauritano ha votato "in tutta liberta'" e in circostanze di "totale trasparenza", ha dichiarato Ould Salem in una conferenza stampa a Nouakchott, dicendosi convinto che se non fosse stato per "il forte caldo, la Coppa del mondo, gli esami scolastici e le vacanze", l'affluenza sarebbe stata ancora maggiore.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza