cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 22:27
Temi caldi

Maxi rissa al Pincio, identificato ragazzo aggredito

07 dicembre 2020 | 20.28
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Foto Fotogramma

È stato identificato dai carabinieri il ragazzo aggredito sabato pomeriggio al Pincio, nel centro di Roma, dove si è scatenata una rissa. Si tratta di un 14enne giudicato dai sanitari del pronto soccorso guaribile in un mese per la frattura del setto nasale. Sarebbero due gli aggressori, intorno ai quali ora più che mai si stringe il cerchio. Importanti le dichiarazioni rese oggi da alcuni testimoni.

Maxi rissa al Pincio, indagini su filmati e social

A quanto ricostruito finora dagli investigatori, il ragazzino conosceva chi lo ha picchiato ma non si sarebbero dati appuntamento sabato pomeriggio al Pincio. Al vaglio dei militari le immagini delle telecamere di videosorveglianza, l'analisi di diversi profili social e i video diffusi sul web per ricostruire con esattezza quello che è accaduto e dare un nome a tutte le persone coinvolte.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza