cerca CERCA
Lunedì 28 Novembre 2022
Aggiornato: 19:52
Temi caldi

Tv: mazzette da 100.000 lire per strada, è la campagna virale di '1992'

20 marzo 2015 | 16.04
LETTURA: 3 minuti

Per preparare l'arrivo martedì 24 marzo sui teleschermi Sky della serie ispirata al terremoto di 'Tangentopoli' e 'Mani Pulite', quattro finti 'corruttori' si aggirano per le vie del centro di Milano e Roma esibendo e offrendo finte banconote dell'epoca, tra gli sguardi perplessi dei passanti (GUARDA LA FOTOGALLERY)

alternate text
Le finte banconote da 100.000 lire con la scritta '1992', usate nella campagna virale di lancio della fiction Sky

Mazzette di banconote da 100.000 lire esibite per strada o all'uscita di qualche negozio o ufficio da quattro personaggi con il look rampante degli anni '90 tra gli sguardi perplessi dei passanti. Che ad un'occhiata più attenta si rendono conto che si tratta di una messa in scena, visto che sulle banconote, campeggia anche la scritta '1992' (GUARDA LA FOTOGALLERY). In realtà, infatti, si tratta di quattro attori che danno vita in queste ore, nelle strade del centro di Milano e Roma, ad una campagna virale che prepara l'arrivo in tv martedì 24 marzo, su Sky, di '1992', la serie ispirata al periodo di Tangentopoli e Mani Pulite, prodotta dalla tv satellitare con Wildside e La7, dopo 'Romanzo criminale' e 'Gomorra'. La serie, presentata in anteprima al festival di Berlino e ben accolta dalla stampa internazionale, nasce da un'idea di Stefano Accorsi, che è anche tra gli interpreti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza