cerca CERCA
Lunedì 04 Luglio 2022
Aggiornato: 07:23
Temi caldi

Medicina: al via congresso europeo urologia, Italia prima per lavori scientifici

11 aprile 2014 | 12.30
LETTURA: 2 minuti

Stoccolma, 11 apr. (Adnkronos Salute) - Primato italiano al 29esimo congresso della Società europea di urologia (Eau), al via oggi a Stoccolma. Il nostro Paese è sul podio, insieme a Germania e Regno Unito, per numero di lavori scientifici presentati. Sono oltre 4 mila gli abstract inviati in totale e più di 13 mila gli specialisti attesi all'evento.

Il congresso è anche su Twitter, con l'hashtag #eau14. Di più. Nelle intenzioni degli organizzatori, il social media e i suoi cinguettii ne saranno parte integrante, nella convinzione che "il confronto e la discussione scentifiche nelle aule congressuali potranno nutrire anche lo scambio di idee e commenti nelle 'aule' digitali e viceversa". Durante i cinque giorni di lavori verranno selezionati i miglior tweet e, per stimolare i cinguettii, viene messo in palio un iPad Mini che si aggiudicherà l'autore dello status sul congresso che avrà più successo in Rete.

Fra i temi al centro della discussione, "le linee guida contro l'infertilità maschile, l'impatto dei trend demografici e del progressivo invecchiamento della popolazione sull'urologia e le azioni da mettere in campo per preservare la funzione sessuale. Tutti i topic del congresso verranno affrontati da diversi punti di vista, per favorire un approccio multidisciplinare", afferma Arnulf Stenzl, responsabile dell'Eau Scientific Congress Office. Verrà anche annunciata una partnership con l'Ecdc, il Centro europeo per il controllo delle malattie, sulle infezioni urologiche.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza