cerca CERCA
Sabato 28 Gennaio 2023
Aggiornato: 01:54
Temi caldi

Medicina, Speziale (Sicve): per chirurghi vascolari centrale rapporto con pazienti

16 giugno 2022 | 17.38
LETTURA: 1 minuti

“Per noi chirurghi vascolari è molto importante la collaborazione con le associazioni dei pazienti. Abbiamo prodotto le linee guida sull’insufficienza cerebrovascolare e aneurismi della aorta toracica e addominale e stiamo lavorando alle nuove linee guida sulla patologia degli arti inferiori. Un lavoro frutto di una collaborazione con la Società italiana anestesia analgesia rianimazione e terapia intensiva (Siaarti) e la Società italiana di radiologia medica e interventistica (Sirm). Le nostre linee guida, però, vengono validate dalle associazioni dei pazienti, per noi stockholder fondamentali”. Così Francesco Francesco Speziale, presidente della Società italiana di chirurgia vascolare e endovascolare. “La Sicve si occupa delle patologie vascolari in ambito venoso e arterioso, quindi di tutto ciò che riguarda una insufficienza vascolare a carico dei distretti cerebrale, addominale, periferico e degli arti interiori. Nostro obiettivo è cercare di rimediare alle ostruzioni che si verificano e dare la possibilità a organi e tessuti di riprendere la funzionalità”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza