cerca CERCA
Venerdì 24 Settembre 2021
Aggiornato: 03:00
Temi caldi

Menarini: Direttore Kaluga, 'segreto crescita è stato calibrarci su mercato russo'

05 settembre 2019 | 19.22
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Lo stabilimento Menarini russo di Kaluga

Se lo stabilimento russo di Kaluga sta dando risultati in crescita alla Berlin-Chemie Menarini, la responsabile Irina Braginskaya non ha dubbi sul perchè la controllata 100% del Gruppo Menarini ha rivisto al rialzo per il 2019 sia il fatturato (+2,7%) che la produzione (+170%). "Il segreto è stato calibrarsi fin da subito sulle esigenze del mercato locale" ha spiegato la Plant Manager commentando i dati diffusi nel corso di un incontro allo stabilimento che si trova a 150 chilometri da Mosca.

"L'azienda sta funzionando bene perché sin dall'inizio è stata dimensionata guardando alle esigenze locali del mercato russo, è così che siamo riusciti a raggiungere gli obiettivi che ci eravamo posti" ha sottolineato la direttrice dello stabilimento di Kaluga dove si realizza una produzione che va dalla cardiologia all'endocrinologia, dalla gastroenterologia all'urologia.

Due lauree, una in ingegneria l'altra in tecnologie farmaceutiche, Irina Braginskaya si è detta fiduciosa su un recupero "in breve tempo degli investimenti" che sono stati necessari per realizzare lo stabilimento.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza