cerca CERCA
Sabato 01 Ottobre 2022
Aggiornato: 10:18
Temi caldi

Meno dell'1% degli abbonati a Netflix è interessato ai videogiochi inclusi

08 agosto 2022 | 16.07
LETTURA: 1 minuti

L'azienda non rinuncia al settore games e prepara nuove esperienze di gioco basate sui suoi franchise più famosi

alternate text

Netflix ha recentemente incluso un'offerta di videogiochi per iOS e Android scaricabili senza costi aggiuntivi dagli abbonati al servizio video on demand. Ma secondo Apptopia, in uno studio ripreso da CNBC, solo 1,7 milioni di utenti ha giocato ai titoli Netflix, ossia meno dell'1 per cento del totale degli abbonati, 221 milioni in tutto. I videogiochi Netflix sono stati scaricati un totale di 23,3 milioni di volte. Sebbene tra i titoli del pacchetto ci siano anche grandi nomi come la versione interattiva di Stranger Things, l'offerta sembra non aver preso piede e anzi la compagnia ha perso circa 200 mila iscritti nel primo quarto del 2022. Netflix è comunque consapevole di essere nuova nel settore dei videogiochi e continuerà a sperimentare in questo campo: "Proveremo nuove soluzioni e alternative", ha dichiarato il COO Greg Peters. "Ma posso dire sin da ora che il focus sarà creare più esperienze legate ai nostri franchise più famosi, connesse agli universi, alle storie, ai personaggi che abbiamo creato". Netflix è al momento al lavoro su un nuovo abbonamento che costerà meno e includerà delle pubblicità. Per farlo si è alleata con Microsoft, che gestirà la diffusione degli spot sulla piattaforma VOD più famosa del mondo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza