cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 16:53
Temi caldi

Mentana contro xenofobi antivaccinisti: "Malattia vera è nel cervello"

01 aprile 2017 | 15.22
LETTURA: 2 minuti

alternate text

"Ecco l'anello di congiunzione tra antivaccinismo e xenofobia. Non bisogna vaccinare ma le malattie ci sono. Geniale. Ci sono perché le portano i migranti, i nuovi untori. Gli esperti smentiscono. Ma anche fosse: quindi i migranti invece andrebbero vaccinati, e gli italiani no, per tenere il punto. Purtroppo la vera malattia che emerge dai social sembra toccare allo stesso tempo cuore e cervello". Enrico Mentana colpisce ancora e, questa volta, il bersaglio sono quegli antivaccinisti che attribuiscono ai migranti il recente ritorno di alcune patologie ormai debellate. A scatenare le ire del direttore del Tg La7, uno dei tanti post di antivaccinisti che circolano sui social: "Non obbligo vaccini - si legge nello screenshot postato da Mentana - ma blocco migranti portanti malattie".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza