cerca CERCA
Mercoledì 12 Maggio 2021
Aggiornato: 07:02
Temi caldi

Formula E

Mercedes-EQ Formula E Team si prepara per la sfida all’ombra del Colosseo

10 aprile 2021 | 17.15
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Dopo una pausa di sei settimane dall'inizio della stagione a Diriyah, il team Mercedes-EQ Formula E torna in pista questo fine settimana per l'E-Prix di Roma. Il team Mercedes-EQ Formula E è pronto per il secondo evento della stagione 2020/21 dell'ABB FIA Formula E World Championship. È la terza volta dell'E-Prix di Roma, i primi due si sono svolti nel 2018 e nel 2019, e andrà in scena su un circuito cittadino modificato di 3.380 km con 19 curve che attraversano il campus dell'Esposizione Universale di Roma (EUR) Expo mondiale.

Il Circuito Cittadino dell’EUR mantiene le sue caratteristiche di mini montagne russe con una serie di cambi di pendenza e una superficie particolarmente irregolare. Allo stesso tempo, il nuovo layout della pista presenta rettilinei più lunghi e veloci, che dovrebbero offrire maggiori opportunità di sorpasso. Ci sono però un paio di differenze nel programma tra sabato e domenica. Dopo il consueto shakedown di 15 minuti di venerdì sera, sabato mattina ci saranno due sessioni di prove libere prima delle qualifiche e la prima delle due gare (ora di inizio 16:04 CEST). Domenica ci sarà un solo turno di prove libere prima delle qualifiche, con la gara che inizierà alle 13:04 CEST.

Il pilota della Mercedes Nyck de Vries ha affermato "Sembra un vero circuito di Formula E realizzato in centro città - la diversa qualità della superficie e i cambi di pendenza lo renderanno un giro accidentato, quindi promette di essere una gara molto intensa e impegnativa"

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza