cerca CERCA
Sabato 19 Giugno 2021
Aggiornato: 00:02
Temi caldi

Merkel telefona a Draghi: "Cambiata la linea rispetto all'austerity?"

31 agosto 2014 | 18.35
LETTURA: 2 minuti

Secondo Der Spiegel, anche il ministro delle Finanze tedesco avrebbe telefonato al presidente della Bce per chiedere chiarimenti. Schaeuble: "Conosco Draghi, è stato male interpretato". Draghi: "Per più occupazione servono misure fiscali e strutturali". Il testo integrale dell'intervento a Jackson Hole

alternate text
(Xinhua)

All'inizio della settimana la cancelliera Angela Merkel avrebbe chiamato il presidente della Bce Mario Draghi per chiedergli se avesse cambiato linea rispetto alla politica di austerità in materia di bilancio pubblico nella zona Euro. Una telefonata motivata da un passaggio dell'intervento con cui Draghi a Jackson Hole aveva parlato di un maggior coordinamento della politica fiscale in Eurolandia e sostenuto la necessità di un ampio programma di investimenti pubblici, rilevando che "la flessibilità delle regole esistente potrebbe essere sfruttata meglio per contrastare la debole ripresa".

Per sottolineare con forza la posizione del governo tedesco in materia, anche il ministro delle Finanze di Berlino Wolfgang Schauble avrebbe chiamato Draghi, secondo Der Spiegel, per chiedere chiarimenti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza