cerca CERCA
Giovedì 02 Febbraio 2023
Aggiornato: 09:52
Temi caldi

Mes, il direttore Regling: "Sarà prestito senza condizioni"

19 aprile 2020 | 09.25
LETTURA: 2 minuti

"L'Eurogruppo ha reso chiaro che ci sarebbero termini standard per il prestito, non da negoziare Paese per Paese"

alternate text
(Foto Fotogramma)

''C'è un nuovo approccio che stiamo prendendo con il Mes. Offriamo uno strumento, una linea di credito a tutti gli Stati dell'area euro. Il fatto che sia disponibile per tutti i Paesi con 'termini standardizzati concordati in precedenza' -come dice l'Eurogruppo- è una differenza rispetto a quanto è avvenuto una decina di anni fa. Allora i programmi per Grecia, Irlanda o Portogallo dovettero essere molto diversi l'uno dall'altro perché i problemi erano diversi. Le istituzioni europee dovettero negoziare una condizionalità dettagliata, diversa da Paese a Paese. Stavolta non sarà così''. Lo spiega Klaus Regling, direttore generale del Fondo Salva Stati, in un'intervista al 'Corriere della Sera'.

''Siamo in un mondo diverso, stiamo cercando di gestire uno choc comune -aggiunge Regling-. Ogni Paese è di fronte allo stesso choc e proprio per questo l'Eurogruppo ha reso chiaro che ci sarebbero termini standard per il prestito, non da negoziare Paese per Paese''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza