cerca CERCA
Giovedì 30 Giugno 2022
Aggiornato: 22:02
Temi caldi

"Messaggio no vax su auto a fine turno", la denuncia dell'infermiera

11 dicembre 2021 | 13.33
LETTURA: 1 minuti

Martina, infermiera di terapia intensiva a Bergamo, posta la foto del messaggio: frasi contro il vaccino, il Green pass e sul 'collaborazionismo' con la 'dittatura'

alternate text
Il tweet dell'infermiera Martina con il messaggio no vax lasciato sull'auto

Un volantino lasciato "sulle nostre auto, a fine turno" con frasi contro il vaccino anti covid, il Green pass e sul 'collaborazionismo' con la 'dittatura'. A denunciare su Twitter l'episodio è Martina, infermiera di terapia intensiva a Bergamo, che al tweet allega la foto del messaggio ritrovato sulla macchina, scritto che rimanda a un gruppo Telegram. "Chi collabora con la dittatura ne sarà anch'esso vittima! I vaccini uccidono! Il green pass è nazismo sanitario! Lotta con i vivi", la frase presente sul foglio. #delirio e #Basta gli hashtag che Martina decide di usare nel tweet per accompagnare il post.

"Agghiacciante, da denuncia!!!", "Giralo alla polizia postale", "Denunciare subito", "Piena solidarietà, ormai questa situazione è inaccettabile" "Ha ragione. Basta! Solidarietà e grazie per quel che fate!", alcuni dei tanti messaggi all'infermiera dagli utenti solidali.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza