cerca CERCA
Domenica 24 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:45
Temi caldi

Messina, richiesta d'arresto per deputato Pd Genovese. Lui: "Mi autosospendo"

19 marzo 2014 | 16.05
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Palermo, 19 mar.- (Adnkronos/Ign) - Rischia il carcere il deputato Pd Francantonio Genovese. Il gip del Tribunale di Messina ha firmato l'ordinanza di custodia cautelare per il parlamentare nell'ambito dell'inchiesta sullo scandalo della Formazione. Genovese è accusato di associazione per delinquere, peculato, truffa e falso in bilancio. E' stata già depositata alla Camera la richiesta di arresto per il deputato dopo la firma del gip, in attesa della decisione sull'autorizzazione a procedere.

In seguito alla richiesta d'arresto, Genovese ha chiarito che per ora non conosce ancora le ragioni mosse contro di lui a sostegno delle accuse. "Sin da ora, tuttavia, anche alla luce di quanto emerso, in questi ultimi mesi, nel corso di un parallelo procedimento penale - ha specificato - ed avuto riguardo alla documentazione già depositata agli inquirenti dai miei difensori, sono certo di poter fornire ogni chiarimento utile ad escludere la sussistenza degli addebiti che mi vengono contestati. Ciò farò, con serenità, in ogni sede, non esclusa quella Parlamentare. Per comprensibili ragioni di opportunità - ha aggiunto-, non disgiunte dall'alto senso di rispetto che ho sempre avuto nei confronti delle Istituzioni, dei Colleghi di Partito e dei Parlamentari tutti, anticipo la mia determinazione ad autosospendermi dal Partito Democratico e dal Gruppo Parlamentare".

All'alba di oggi sono finiti in carcere tre collaboratori di Genovese e un commercialista, accusati di associazione a delinquere, peculato e frode fiscale. In carcere sono finiti Salvatore La Macchia, ex capo della segreteria tecnica dell’ex assessore regionale alla Formazione Mario Centorrino, Stefano Galletti, Roberto Giunta e Domenico Fazio.

Nei mesi scorsi la Procura di Messina aveva arrestato la moglie e la cognata di Genovese, in una prima tranche dell'inchiesta sullo scandalo della formazione in Sicilia e adesso il gip ha firmato l'arresto per il politico.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza