cerca CERCA
Mercoledì 17 Agosto 2022
Aggiornato: 06:48
Temi caldi

Meteo, sole dopo la neve: ma il weekend è a rischio pioggia

02 marzo 2022 | 09.27
LETTURA: 2 minuti

Le previsioni del tempo fino venerdì 4 marzo

alternate text

Nevica, siamo su una spiaggia al Sud, a marzo. In questo periodo la temperatura minima oscilla intorno ai 7°C, la massima sui 15-17°C: invece cadono fiocchi misti a graupel o neve tonda anche a Bari e Barletta. Le zone interne oltre i 300 metri si coprono di un soffice manto bianco, addirittura intorno ai 600 metri ci sono bufere di neve, anche sul Gargano. Sembrerebbe l’inizio del film ‘The Day after Tomorrow’ con un’improvvisa fase glaciale e con le acque oceaniche in crollo termico: invece siamo in Italia, in Puglia, con una nevicata fuori stagione che però non sorprende gli scienziati. Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.ilmeteo.it, spiega infatti che con l’aumento delle temperature globali, in Italia +1.5°C rispetto all’era preindustriale, l’atmosfera ha a disposizione più umidità e calore, più energia termica per fenomeni temporaleschi più intensi e soprattutto fuori stagione. Come è successo anche ieri quando alcuni ‘temporali di neve’ hanno portato i fiocchi fin sulle coste.

Tanto riscaldamento, tanta energia, tanta instabilità ed ecco che nevica a marzo in Puglia fino in pianura.

Va detto, per correttezza, che il lato adriatico, più esposto alle correnti siberiane, ha sempre registrato fenomeni nevosi fuori stagione anche prima del riscaldamento globale. Ma oggi tali eventi sono diventati più frequenti.

Ed ora cosa ci aspetta? Usando un termine, in questo momento non proprio adatto, ci aspetta una tregua meteorologica: nelle prossime ore, dopo il Martedì Grasso di Neve, avremo un digiuno generale. Non sono previsti fenomeni importanti se non qualche fiocco residuo sull’estremo Sud e un po’ di Maestrale. Il tempo vivrà infatti alcuni giorni di tregua, con un bel sole di Primavera, prima di un nuovo possibile stravolgimento nel weekend: è tutto ancora da confermare, ma potrebbe tornare il maltempo al centro-sud, questa volta con una perturbazione collegata ad un Ciclone sull’Algeria. Ci aspettano altre precipitazioni, ma dalla neve tonda passeremo alla pioggia normale con le gocce che tutti conosciamo, almeno per alcuni giorni…

NEL DETTAGLIO

Mercoledì 2. Al nord: cielo sereno. Al centro: nubi sparse solo su Abruzzo e Molise. Al sud: cielo a tratti nuvoloso, rare precipitazioni, ancora ventoso per Maestrale.

Giovedì 3. Al nord: nubi in aumento al Nordovest. Al centro: piovaschi in Toscana, tante nuvole altrove. Al sud: cielo spesso coperto

Venerdì 4. Al nord: cielo velato. Al centro: peggiora con pioggia e neve. Al sud: maltempo in graduale avvicinamento.

Tendenza. Weekend con maltempo al Sud e sul medio e basso Adriatico. La prossima settimana possibile nuova ondata tardiva di gelo russo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza