cerca CERCA
Giovedì 09 Dicembre 2021
Aggiornato: 15:28
Temi caldi

"Metta tutto l'oro in frigo", anziani truffati da finto tecnico gas

19 giugno 2019 | 19.12
LETTURA: 2 minuti

E' successo a Venezia

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma)

Si finge tecnico del gas e fa mettere l'oro in frigo a due anziani per truffarli. Vittime del raggiro sono stati ieri un 88enne e la moglie di 84 anni. Sul posto, su segnalazione al 113 del figlio, sono giunti gli agenti di polizia. L'anziano ha raccontato alle forze dell'ordine che verso le 9 si è presentato alla sua abitazione un signore che si è qualificato come addetto della ditta del gas. L'anziano, senza alcun sospetto, lo ha fatto entrare per la lettura del contatore e il controllo della caldaia.

Il truffatore, dopo aver armeggiato sulla caldaia, gli ha riferito di aver riscontrato una piccola perdita di gas e per questo motivo lo ha invitato a mettere nel frigorifero tutto l'oro e i contanti che aveva in casa per evitare che il gas potesse rovinarli. Dopo aver rassicurato i pensionati che avrebbe avvisato i vigili del fuoco, il truffatore ha lasciato l’appartamento. L'anziano ha riposto i preziosi e il denaro nel frigorifero, come gli era stato consigliato dal sedicente tecnico del gas, ma ha telefonato al figlio per raccontargli quanto accaduto.

Il figlio, insospettito, si è recato a casa del genitore e ha chiamato il 113, sventando così il tentativo di furto. Agli operatori di Polizia l'anziano ha descritto l'uomo come una persona di circa 55/60 anni di media statura che indossava una giacca blu con rifiniture gialle e si esprimeva in lingua italiana senza alcuna inflessione dialettale. Sono in corso le indagini della Polizia. Le forze dell'ordine si raccomandano di far sì che gli anziani non siano lasciati soli e che, come nel caso in questione, questi ultimi avvisino i figli in caso di necessità.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza