cerca CERCA
Giovedì 02 Febbraio 2023
Aggiornato: 12:47
Temi caldi

Cambogia: Michelle Obama alle ragazze, siate la voce vostro Paese

21 marzo 2015 | 15.20
LETTURA: 2 minuti

La first lady americana continua il suo viaggio in Asia per lanciare l'inziativa "Let Girls Learn' per aiutare i 62 milioni di ragazze che, in tutto il mondo, non possono andare a scuola. Oggi ha incontrato un gruppo di giovani cambogiane a Siem Reap, la località dove si trova il famoso complesso del tempio di Angkor Wat.

alternate text
Michelle Obama in Cambogia (Foto Infophoto)

"Il programma 'let girls learn' vuole dare alle ragazze come voi una voce nelle vostre comunità e nel vostro Paese". E' quanto ha detto oggi Michelle Obama alle ragazze incontrare a Siem Reap, la località dove si trova il famoso complesso del tempio di Angkor Wat, durante la sua visita in Cambogia, seconda tappa, dopo quella in Giappone, del suo viaggio asiatico incentrato a lanciare la sua iniziativa per rafforzare l'istruzione delle ragazze in tutto il mondo.

Prima first lady americana in visita in Cambogia, Michelle Obama ha esortato le giovani cambogiane a continuare gli studi e sfruttare le possibilità che un'istruzione può dare per ottenere maggiore libertà e autonomia. La Cambogia è uno degli 11 Paesi che sono coinvolti nel programma 'Let Girls Learn' che ha come obiettivo aiutare i 62 milioni di ragazze che in tutto il mondo non hanno la possibilità di andare a scuola.

"Un tragico spreco di potenziale umano", ha scritto in proposito la first lady in un articolo pubblicato nei giorni scorsi sul Wall Street Journal, sottolineando che il fatto che a così tante giovani viene negata la possibilità di andare a scuola costituisce "anche un serio pericolo per la salute pubblica, un handicap per le economie nazionali e la prosperità globali ed una minaccia per la sicurezza dei Paesi in tutto il mondo, compreso il nostro".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza